I Servizi del Parlamento dell’Assemblea federale sono responsabili della gestione globale del progetto del Parlamento svizzero riguardante le attività relative al Giubileo a Berna. Queste attività si svolgeranno all’insegna del motto «1848 – una storia incredibile» e sono sostenute dal Consiglio federale per il tramite del DFGP. Il progetto e i finanziamenti del 175° anniversario dell’Assemblea federale sono stati approvati dalla Delegazione amministrativa dell’Assemblea federale.

Il comitato di patrocinio

Elisabeth Baume-Schneider
Elisabeth Baume-Schneider

Elisabeth Baume-Schneider

Elisabeth Baume-Schneider dirige dal 1° gennaio 2023 il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP). Succede quindi alla consigliera federale Karin Keller-Sutter, sostituendola anche in seno al comitato di patrocinio.

Prima giurassiana a far parte del Consiglio federale, Elisabeth Baume-Schneider è cresciuta a Les Bois (JU). Dal 1995 al 2022 è stata deputata al Parlamento cantonale giurassiano. Eletta nel governo cantonale nel 2003, ha assunto la direzione del Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport fino al 2015. Dal 2019 fino alla sua elezione in Consiglio federale ha rappresentato il Cantone del Giura in seno al Consiglio degli Stati.

Martin Candinas

Martin Candinas siede in Consiglio nazionale dal 2011. Originario del Cantone dei Grigioni e membro del Gruppo del Centro, è attualmente presidente del Consiglio nazionale.

Martin Candinas è uno specialista in materia di assicurazioni sociali ed è stato granconsigliere del Cantone dei Grigioni tra il 2005 e il 2011.

Martin Candinas
Martin Candinas
Brigitte Häberli-Koller
Brigitte Häberli-Koller

Brigitte Häberli-Koller

Brigitte Häberli-Koller siede nel Parlamento svizzero dal 2003: dapprima in Consiglio nazionale e poi, dal 2011, nel Consiglio degli Stati. Originaria del Cantone di Turgovia e membro del Gruppo del Centro, nel 2022 ha ricoperto la carica di vicepresidente della Camera alta e quest’anno ne è la presidente. Brigitte Häberli-Koller è stata membro di un esecutivo comunale e deputata al Gran Consiglio, prima di passare alla politica nazionale.